PRIDE | Polo Regionale per l’Innovazione Digitale Evoluta

Un “hub di prossimità” per la trasformazione digitale delle Pmi e della Pubblica amministrazione della Campania: è questo lo scopo di Pride, Polo Regionale per l’Innovazione Digitale Evoluta.

Coordinato dal Campania Digital Innovation Hub – Rete Confindustria Scarl, nel ruolo di capofila, l’EDIH PRIDE è formato da un partenariato industriale e scientifico composto dal Consorzio “Meditech – Mediterranean Competence Center 4 Innovation”, dal Cerict – Centro Regionale di Competenza nell’ICT, e dall’ICAR– Istituto di Calcolo e Reti ad Alte Prestazioni del Cnr.

PRIDE rientra tra i 13 European Digital Innovation Hub italiani finanziati dalla Commissione Europea e ha il compito di assicurare la transizione digitale del sistema industriale della Campania con particolare riferimento alle PMI operanti nei settori strategici regionali (Aerospazio, Automotive, Ferrotranviario, Filiera Moda, Agroalimentare, Energia-Ambiente e Salute), alla Pubblica amministrazione locale e ai gestori di pubblici servizi.

Gli interventi a supporto del territorio saranno sviluppati attraverso l’adozione delle tecnologie avanzate digitali previste dal Programma Europa Digitale: Intelligenza Artificiale, Calcolo ad Alte Prestazioni, Sicurezza Informatica.

 

Le attività sono concentrate nei percorsi di sviluppo competitivo, innovazione di prodotto, processo, organizzazione, ed efficientamento gestionale anche in combinazione con le tecnologie abilitanti, tra cui: sistemi avanzati di fabbricazione; materiali avanzati e nano-materiali, tecnologie per la scienza della vita, micro e nano-elettronica e fotonica.

L’offerta dei servizi di PRIDE si basa su un partenariato industriale e scientifico unico e può contare su dimostratori tecnologici, tecnologie abilitanti industry 4.0, competenze accademiche e manageriali messe a disposizione in modo integrato dai quattro partner.

A supporto della trasformazione digitale delle imprese, Pride offre servizi di

 

  1. Test e sperimentazione: con il supporto di esperti di Industria 4.0 e grazie al dominio di tecnologie abilitanti, l’EDIH PRIDE garantisce alle imprese l’accesso alle competenze, al know-how e ai servizi di trasformazione digitale, inclusi laboratori e strutture sperimentali per Proof of Concept e test di convalida ai massimi livelli tecnologici.

 

  • Formazione e sviluppo di competenze digitali: in affiancamento ai servizi di testing, l’EDIH PRIDE presidia e garantisce servizi formativi per le Pmi e la Pubblica amministrazione fornendo esperti e corsi su tecnologie abilitanti, allo scopo di aumentare la produttività e la competitività del territorio.

 

  • Sviluppo dell’ecosistema regionale per la digitalizzazione: al fine di stimolare la domanda ancora inespressa di processi di innovazione digitale da parte di PMI e Pubblica amministrazione, l’EDIH PRIDE favorisce il potenziamento dell’ecosistema campano dell’innovazione digitale attraverso l’erogazione di servizi di Assessment Industria 4.0 e di analisi maturità digitale, analisi fabbisogni e strategia 4.0 taylor-made con soluzioni tecnologiche ed organizzative, servizi di brokeraggio, matching, networking e diffusione delle best practices di digitalizzazione.

 

  • Strumenti finanziari per l’innovazione: supportare i processi di trasformazione digitale di PMI e Pubblica amministrazione attraverso servizi di assistenza e di consulenza per l’accesso agli strumenti agevolativi e di finanziamento a supporto degli investimenti per la trasformazione digitale;  sviluppare partnership con operatori finanziari qualificati, già operanti nell’ambito del programma Invest EU, per favorire l’accesso a servizi finanziari e opportunità di investimento; sviluppare programmi di accelerazione per le start up e PMI innovative.

A coordinare Pride è Edoardo Imperiale, Amministratore Delegato del Campania Digital Innovation Hub – Rete Confindustria Scarl, capofila del Polo.

Pride è organizzato secondo un modello Hub & Spoke, e può contare su uffici e infrastrutture già esistenti sul territorio, a partire dalle sedi territoriali del Campania DIH – cinque, una per provincia (Avellino, Benevento, Caserta, Napoli e Salerno) – e degli Spoke del partenariato scientifico con laboratori sulle tecnologie abilitanti già operativi, contando su un metodo di lavoro consolidato per promuovere la trasformazione digitale delle Pmi del territorio e della PA.

 

 

 

 

 

 

Pride News

Digitalizzazione e sostenibilità, Innovation days fa tappa a Napoli. Imperiale: Così abilitiamo le aziende

Digitalizzazione e sostenibilità, declinata in tutte le sue accezioni, dall’ambientale alla finanziaria, sono le parole chiave dell’Italia che, dopo la crescita record del 2021, non vuole fermarsi. E lo sono anche della quarta edizione del roadshow del Sole 24 Ore e Confindustria “Innovation Days”, organizzata con il contributo di Sistemi Formativi Confindustria e il supporto di 4.Manager,che quest’anno si focalizza sulla ripartenza post-pandemica del sistema Paese, che ha come motore principale […]

Nuove economie, Campania Dih a Casa Corriere. Imperiale: Acceleriamo transizione delle filiere, motore del territorio

“Gran parte del Pil campano non nasce dalla grande industria ma è prodotto dalle filiere, dall’agroalimentare alla filiera moda, fatta di piccole e medie realtà. Accelerare il processo di transizione digitale vuol dire quindi far compiere un decisivo passo in avanti per la competitività dell’intero territorio”. Edoardo Imperiale, Amministratore Delegato del Campania Digital Innovation Hub illustra gli obiettivi di PRIDE – Polo […]

Cloud? Un’economia e non solo una tecnologia. Al via “Touchpoint”, Campania Dih e Tim a servizio delle Pmi campane

Il settore legato al Cloud chiuderà l’anno con un giro d’affari che supera 4,5 miliardi di euro, con una crescita del 18% anno rispetto al 2021. “Siamo nel pieno di una trasformazione del modo stesso di fare business. La digitalizzazione è una questione molto complessa, esistono tante soluzioni e non una sola. Il cloud è tra le tecnologie prioritarie perché costituisce la premessa per ogni […]

Innovazione e digitalizzazione per il trasporto pubblico locale. Siglata intesa tra Campania DIH Consorzio Unico

Promuovere la digitalizzazione, l’innovazione e la competitività del trasporto pubblico locale nella Regione Campania. È questo l’obiettivo dell’Accordo Quadro siglato oggi, venerdì 28 ottobre 2022, dal Campania Digital Innovation Hub – rete Confindustria e il Consorzio Unico Campania. La progettazione di interventi volti a favorire l’utilizzo delle tecnologie abilitanti di Industria 4.0, tra cui Intelligenza Artificiale, Cybersecurity e Calcolo ad Alte prestazioni, […]

The Cloud Economy, incontro al Campania Dih giovedì 3 novembre

Nonostante l’inflazione e l’incertezza del contesto economico, il mercato del cloud in Italia si conferma in consolidamento e supera i 4,5 miliardi di euro, con una crescita del 18%. Nelle grandi imprese l’adozione del cloud è ormai una certezza e rappresenta la modalità di erogazione del 44% del parco applicativo. Anche il comparto delle PMI ha recentemente realizzato un passo avanti. Nel […]

Capri, presentazione del Polo Regionale per l’Innovazione Digitale Evoluta | Rassegna Stampa

Presentato nell’ambito della 37° edizione del Convegno dei Giovani Imprenditori di Confindustria, oggi giovedì 13 ottobre 2022, il Progetto EDIH P.R.I.D.E. Polo Regionale per l’Innovazione Digitale Evoluta, selezionato dalla Commissione Europea nell’ambito della rete degli European Digital Innovation Hub – EDIH. Il Sole 24 OreAnsa Il Denaro Il Riformista Il Mattino Roma

Polo regionale per l’innovazione digitale evoluta, presentato a Capri il progetto Edih Pride

Presentato nell’ambito della 37° edizione del Convegno dei Giovani Imprenditori di Confindustria, oggi giovedì 13 ottobre 2022, il Progetto EDIH P.R.I.D.E. Polo Regionale per l’Innovazione Digitale Evoluta, selezionato dalla Commissione Europea nell’ambito della rete degli European Digital Innovation Hub – EDIH. “Sostenere la trasformazione digitale delle imprese campane è il nostro obiettivo. Saremo al fianco delle PMI operanti nei settori strategici regionali – Aerospazio, […]

IL Mattino | Capri, la presentazione del progetto «Pride» al convegno dei giovani imprenditori di Confindustria

Nell’ambito della 37° edizione del convegno dei giovani imprenditori di confindustria, giovedì 13 ottobre 2022 alle ore 17.30, nel corso del Consiglio Centrale dei Giovani Imprenditori, verrà presentato, presso il Grand Hotel Quisisana, il Progetto Edih Pride Polo Regionale per l’innovazione digitale evoluta, selezionato dalla Commissione Europea nell’ambito della rete degli European Digital Innovation Hub – EDIH.  «Saremo, ed è l’obiettivo per […]

Convegno di Capri 2022, presentazione del progetto Pride – Polo Regionale Per L’innovazione Digitale Evoluta

Nell’ambito della 37° edizione del Convegno dei Giovani Imprenditori di Confindustria, giovedì 13 ottobre 2022 alle ore 17.30, nel corso del Consiglio Centrale dei Giovani Imprenditori, verrà presentato presso il Grand Hotel Quisisana, il Progetto EDIH P.R.I.D.E. Polo Regionale per l’Innovazione Digitale Evoluta, selezionato dalla Commissione Europea nell’ambito della rete degli European Digital Innovation Hub – EDIH. Interverrà il dott. Edoardo Imperiale, […]